Copyright: chiediamo più trasparenza nell’implementazione delle linee guida

Posted in News at 15.01.2020

alt=copyright-logo

Oggi Hermes si è unita ad altre 41 organizzazioni per i diritti fondamentali e digitali, la comunità della conoscenza e le organizzazioni degli utenti, per chiedere maggiore trasparenza durante l’implementazione della direttiva UE sul diritto d’autore. 

In particolare, la lettera aperta chiede alla Commissione Europea di pubblicare qualsiasi progetto di linee guida, non appena disponibile, e di includere le preoccupazioni sollevate dalle organizzazioni firmatarie durante i dialoghi tra le parti interessate organizzati dalla Commissione Europea per l’attuazione della Direttiva sul diritto d’autore.

L’articolo 17 della direttiva sul diritto d’autore (in precedenza articolo 13) disciplina il nuovo regime di responsabilità delle piattaforme online, i filtri di caricamento e gli accordi tra i proprietari dei diritti d’autore e le piattaforme online. L’articolo 17 incarica inoltre la Commissione Europea di organizzare dialoghi con le parti interessate per discutere le migliori pratiche di cooperazione tra le piattaforme online e i titolari dei diritti d’autore.

La lettera aperta invita la Commissione, nello spirito di una migliore regolamentazione e trasparenza, a condividere il progetto di linee guida con i partecipanti ai dialoghi tra le parti interessate e il pubblico in generale. Lo scopo della consultazione dovrebbe essere quello di ottenere un feedback sulla possibilità di migliorare ulteriormente le linee guida e di garantire che queste aiutino i processi nazionali di attuazione a rispettare la Carta dei diritti fondamentali.

Pertanto, abbiamo chiesto alla Commissione di garantire che le linee guida non costituiscano la fase finale del dialogo, bensì una parte della discussione.

Qui è possibile leggere la lettera inviata.

Qui è possibile trovare ulteriori informazioni sui dialoghi con gli stakeholder.