Nasce Nawaatleaks, la prima iniziativa di whistleblowing del mondo arabo

Posted in News at 29.03.2014

Nawaat lancia Nawaatleaks, la prima iniziativa di whistleblowing del mondo arabo.

Nawaatleaks ha lo scopo di promuovere la trasparenza e combattere la corruzione. E’ realizzata mediante l’uso della piattaforma  Globaleaks, accessibile anonimamente tramite Tor, ed è disponibile in lingua Araba e Francese .

Nawaat è un blog tunisino co-fondato nel 2004 da Sami Ben Gharbia, Sufian Guerfali and Riadh Guerfali. Obiettivo del progetto è quello di supportare la libera espressione di voci dissidenti e stimolare il dibattito su temi di natura sociale. Durante gli avvenimenti che hanno portato alla rivoluzione tunisina del 2011, Nawaat ha informato la società dei rischi di tracciamento ed identificazione connessi con l’utilizzo di servizi web ed invitato all’utilizzo di strumenti di evasione della censura. Tra le attività degne di nota, Nawaat ha avviato nel 2010 l’iniziativa TuniLeaks al fine di diffondere, tradotti.i documenti WikiLeaks relativi alla Tunisia.