Lettera aperta: la società civile esorta gli Stati membri a rispettare i principi di legge nel regolamento online sui contenuti terroristici

Posted in News at 27.03.2020

Il 27 marzo 2020, il Centro Hermes ha firmato insieme ad altre 16 organizzazioni e ad EDRi una lettera aperta inviata ai rappresentanti degli Stati membri in seno al Consiglio dell’Unione Europea. Nella lettera, esprimiamo la nostra profonda preoccupazione per la proposta di legge sulla regolamentazione dei contenuti terroristici online e di quelle che consideriamo potenziali minacce ai diritti fondamentali della privacy, della libertà di espressione, e chiedere di astenersi dall’adottare filtri di upload obbligatori e garantire che le eccezioni per determinate forme di espressione protette, come materiale didattico, giornalistico e di ricerca, siano mantenute nella proposta.

Qui è disponibile la lettera in in lingua inglese.